Segre Umberto

Identifier
san.cat.complArch.92105
Language of Description
Italian
Level of Description
Other
Source
EHRI Partner

Abstract

Umberto Segre (Cuneo, 1908 - Moncalvo, 1969) intellettuale e giornalista. Si laurea alla facoltà di lettere e filosofia all'Università di Torino nel 1929. Per la sua attività antifascista subisce diversi arresti e fermi. Soggiorna in Francia tra il 1930 e il 1932 dedicandosi all'approfondimento dei suoi studi e all'insegnamento. Nel 1938, in seguito alla promulgazione delle leggi razziali, è costretto a sospendere l'attività di insegnante. Iscritto al PdA, nel 1943 si rifugia in Svizzera rientrando in Italia nel 1945. Nel dopoguerra collabora a riviste e giornali. Docente alle università di Milano e Trento, nel 1956 partecipa alla fondazione del quotidiano "Il Giorno" e nel 1969 alla rivista "Politica internazionale". Il fondo è costituito da documentazione in copia.

Extent and Medium

Buste: 2 Fascicoli: 10