Language of Description: English
Language of Description: Multiple
Country: Italy
  1. Attività dell'Unione delle Comunità Israelitiche Italiane fino al 1933

    • Activities of Union of Italian Jewish Communities untill 1933
    • AUCII fino al 1933

    The above mentioned series are important since they can document the situation in Europe, the flee of Refugees, the necessity to recover them; beside that, the series "Demografia e Statistica; anagrafe" can be important to know the situation before the census of Jewish population, of immigrant population, and the total amount of italian and foreign Jews before the 1938 racial laws

  2. Fondo Aucii dal 1948 (Attività dell'Unione delle Comunità Israelitiche Italiane dal 1948)

    • Attività dell'Unione delle Comunità Israelitiche Italiane dal 1948

    Some files, found in the previous collection of Fondo Aucii dal 1934, were inserted in this Fund, for chronological or content reasons. The Registers contain minutes of Council, junta; payment accounts, heredities, Italian Rabbinical College.

  3. Fondo Aucii dal 1934 (Attività dell'Unione delle Comunità Israelitiche Italiane dal 1934)

    • Activities of Union of Italian Jewish Communities since 1934

    Very important are the Delasem papers, an organization for the assistance to the refugees; other subjects the documents related to the persecution of italian Jews in the Fascist Era; Racial Laws; Israel; Censuses on population and heritage possessed by Jews.

  4. Jewish Community of Rome, Management and Accountancy, Correspondence

    It contains the correspondence created by the administration of the Jewish Community of Rome.

  5. Prefettura di Mantova. Ufficio di Gabinetto

    • Mantua Prefecture. Cabinet's Office

    Volume n° 15 contains several files named “Razza ebraica” (Jewish race), concerning Mantua and its province, with: a list of the houses owned by Jews, with the names of the people living inside them or “occupying” them; a list of the Jews who were hidden or irrecoverable in November 26th, 1943; a request by the Militärkommandant in Brescia to obtain quickly a full list with the names of the Jews; a copy of the newspaper “Welt-Dienst”, in Italian, about the “Jewish problem” (January 1944); documents of the “Ispettorato Generale per la Razza” (Racial General Inspectorship); requests to Mantua...

  6. Documenti sulla persecuzione degli ebrei in Italia

  7. RSI, Segreteria particolare del ministro Paolo Zerbino

  8. RSI, Prefettura di Milano

  9. Ufficio rapporti con la Germania e Centro studi anticomunisti :

    La serie comprende oltre ai documenti relativi ai rapporti con la polizia tedesca anche pochi fascicoli relativi ai rapporti con la polizia jugoslava, con la polizia polacca e con la polizia nipponica, nonché bollettini in ciclostile del centro studi anticomunisti (CSA)

  10. K/R - OVRA

    Dell'archivio - esisteva infatti un protocollo particolare per l'OVRA -sono conservate solo poche buste, in alcune delle quali si trovano corrispondenza e altro materiale sequestrato. Tuttavia l'attività degli ispettorati è ampiamente riflessa, nelle relazioni, informazioni e altra corrispondenza intercorsa tra gli ispettori generali e la direzione generale della pubblica sicurezza inserite nelle diverse categorie dell'archivio generale della divisione affari generali e riservati, nei fascicoli personali del casellario politico centrale e dell'ufficio confino politico, nell'archivio della d...

  11. Ufficio internati :

  12. Propaganda presso Stati esteri

  13. Modigliani Giuseppe Emanuele

    Documentazione relativa alla sua attività politica di parlamentare e dirigente del partito socialista e al fuoruscitismo antifascista. Comprende fotografie, vediArchivi fotografici.

  14. RSI, Carteggio ordinario

  15. RSI, Carteggio riservato

    L'archivio, organizzato nelle linee essenziali come quello del ventennio, riflette l'accresciuta importanza della segreteria particolare, che nella repubblica di Salò era l'ufficio politico e amministrativo più importante. Comprende fascicoli personali, ai quali si riferiscono i documenti anteriori al 1944, fascicoli per materia, tra i quali si segnalano quelli relativi ai ministeri e agli altri uffici della repubblica di Salò, e quelli relativi all'attività dei partigianiVedi anche:-Archivi di famiglie e di persone, Alicicco Mario.

  16. Servizio beni ebraici

  17. Commissione di epurazione del personale ex Ministero cultura popolare

  18. Alto Commissariato per le sanzioni contro il fascismo

  19. MINISTERO DELL'INTERNO

    Con d.m. 2 genn. 1944 del ministro dell'interno della repubblica sociale italiana, Guido Buffarini Guidi, era stato stabilito che le direzioni generali del ministero dell'interno in Roma. ad eccezione di quella della pubblica sicurezza, cessassero ogni attività che non fosse connessa a Roma città aperta e divenissero pertanto uffici staccati delle rispettive direzioni generali operanti nella sede di campagna. Trasferendosi al nord, il governo fascista trasferì gran parte degli archivi del ministero dell'interno (per la pubblica sicurezza il trasferimento riguardava la documentazione dal 193...